Vi informiamo che il Ministero dello Sviluppo ha approvato il Bando per l’accesso alle agevolazioni del Fondo per la crescita sostenibile. Tali agevolazioni sostengono la REALIZZAZIONI DI PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E DI SVILUPPO SPERIMENTALE IN DETERMINATI AMBITI TECNOLOGICI individuati dall’Unione Europea.

La dotazione finanziaria dell’intervento è pari a 300 milioni di euro, dei quali il 60% destinato alle PMI.

LE DOMANDE POSSONO ESSERE PRESENTATE A PARTIRE DAL 30/09/2014!

Le  Domande verranno esaminate sulla base dell’ordine cronologico di arrivo e fino ad esaurimento dei Fondi.

I progetti di R&S possono essere presentati dalle imprese singolarmente o in forma congiunta, anche con Organismi di Ricerca.

Di seguito riportiamo alcune delle caratteristiche che regolano il Bando:

 

Soggetti Beneficiari: Piccole, Medie e Grandi Imprese, anche Artigiane, iscritte al Registro delle Imprese che svolgono:

          • Attività industriali dirette alla Produzione di beni o di servizi;
          • Attività di Trasporto per terra, o per acqua o per aria;
          • Attività Agro-industriali
          • Centri di ricerca con personalità giuridica;
          • Organismi di ricerca, limitatamente ai progetti congiunti.

 

Interventi Ammissibili:  Attività di Ricerca Industriale e Sviluppo sperimentale, finalizzate alla realizzazione di nuovi Prodotti, Processi o Servizi, o al notevole Miglioramento di Prodotti, Processi e Servizi Esistenti.

 

INVESTIMENTO MIN. € 800.000 INVESTIMENTO MAX € 3.000.000

 

Spese Ammissibili: Personale dipendente, Attrezzature nuove di fabbrica, Servizi di consulenza ed altri servizi necessari al progetto di R&S, Spese generali, Materiali utilizzati per il progetto di R&S.

 

Agevolazioni concedibili: FINANZIAMENTO AGEVOLATO PARI AL 70% DELLE SPESE AMMISSIBILI, PER LE PICCOLE IMPRESE, 60% PER LE MEDIE IMPRESE E 50 % PER LE GRANDI IMPRESE, CONCESSO AD UN TASSO PARI AL 20% DEL TASSO DI RIFERIMENTO

 

Nel caso in cui foste interessati, Vi invitiamo a contattare il Ns Studio per ulteriori informazioni ed eventuale Istruttoria e Presentazione della Domanda.

Vi seguiremo sin dalla fase iniziale per la verifica della Fattibilità dell’operazione, Predisposizione della Domanda di agevolazioni e della relativa ed obbligatoria Documentazione, e successivamente per le Erogazioni ed il successivo Monitoraggio